........attendi qualche secondo.

#adessonews ultime notizie, foto, video e approfondimenti su:

cronaca, politica, economia, regioni, mondo, sport, calcio, cultura e tecnologia.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

 

La Soi per l’Ucraina: visite oculistiche gratuite per rifugiati #adessonews


Roma, 29 apr. (askanews) – La Società Oftalmologica Italiana scende in campo per offrire assistenza sanitaria ai profughi ucraini con un progetto che prevede la possibilità per gli oculisti di prendere in carico una o più visite gratuite.Matteo Piovella, presidente SOI: “La società oftalmologica italiana e i 7000 medici oculisti mettono a disposizione delle visite medico-oculistiche perché con una visita medica oculistica si può inquadrare perfettamente ogni possibile necessità e poi il paziente può essere indirizzato anche per situazioni più gravi come per esempio le lesioni tipiche delle guerre perché purtroppo ci sono delle devastazioni a livello del viso, dell’orbita, e quindi abbiamo anche attivato un assistenza di questo tipo. Tutte le strutture dei medici oculisti autonomi sono a disposizione per questo, non è un’opera di bene ma semplicemente una ulteriore dimostrazione sulla nostra capacità di venire incontro alle esigenze dei nostri pazienti . Noi ci riteniamo al servizio dei nostri pazienti e riteniamo anche di essere i tutori della qualità delle cure e dell’assistenza oculistica che oggi ha grandi difficoltà ma che noi continueremo a sostenere,sia per i cittadini italiani che, in questo frangente, con un atto di solidarietà nei confronti delle persone dell’Ucraina. Abbiamo creato l’organizzazione perfetta: senza intermediari si contatta la società oftalmologica italiana, abbiamo identificato un numero verde, poi la nostra organizzazione individuerà l’oculista più vicino”.Saranno il Coordinamento Sanitario, il centro di accoglienza o anche eventuali famiglie ospitanti attraverso il numero verde 800 588 653 a contattare la Società oftalmologica , che provvederà a raccogliere le richieste fornendo l indicazione sulle strutture che avranno dato disponibilità. I profughi, chiarisce la SOI, dovranno aver già superato attenti e necessari controlli sanitari.”Io capisco che in questo momento ci siano per loro delle priorità indiscutibili. Però ricordo che la vista media l’84% delle nostre sensazioni, della nostra capacità di orientamento e di collegamento col mondo reale. Non avere una vista efficiente vuol dire essere penalizzati rispetto alle altre persone di questo 84% e penso soprattutto ai bambini che non hanno a volte la percezione di potersi rendere conto per esempio di avere il famoso occhio pigro, quelle situazioni che noi oggi siamo in grado di sostenere e soprattutto di risolvere. Non attenzionare le problematiche della vista è una delle ragioni principali per cui nel giro di 10 anni anche nel nostro Paese con tutte le tecnologie messe a disposizione di tutti, il numero delle persone a rischio perdita della vista è destinato a raddoppiare”.La SOI metterà a disposizione sul proprio sito anche informazioni e materiali utili e gli indirizzi di riferimento sia in lingua italiana, che ucraina, ed inglese.

Source

“https://notizie.tiscali.it/cronaca/articoli/la-soi-ucraina-visite-oculistiche-gratuite-rifugiati-00001/?chn”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.