Finanziamenti per estinguere debiti a saldo e stralcio

Siamo operativi in tutta Italia

Bari, allo stadio della Vittoria rugby e football: c’è il bando per la gestione

Finanziamenti – Agevolazioni per le start-up

Siamo operativi in tutta Italia

Lo stadio della Vittoria di Bari continuerà ad essere la casa del rugby e del football americano. Almeno per un altro anno, dato che la città è ancora in attesa dello stadio dedicato a questi sport che dovrebbe essere costruito a Catino, sfruttando un vecchio impianto sportivo mai entrato in funzione. Lasciato dal calcio nel 1990, in seguito alla costruzione dello Stadio San Nicola per Italia ’90, lo Stadio (o Arena) della Vittoria, situato in zona Fiera del Levante, fu inaugurato nel 1934 e ha una capienza di 45 mila posti. Per far sì che anche quest’anno possa ospitare le partite casalinghe della Tigri Rugby Bari 1980 e del football americano dei Navy Seals Bari, ex Patriots Bari, l’assessorato allo Sport ha pubblicato, sul sito del Comune, l’avviso di manifestazione d’interesse per la concessione in uso temporaneo per un anno del campo da gioco. L’avviso pubblico scade il prossimo 22 ottobre, e riguarda nello specifico l’affidamento del campo in erba naturale, della pista perimetrale con pavimentazione in asfalto, e dei locali spogliatoi sottostanti alla curva sud dello stadio, composti da due spogliatoi grandi per le squadre, due spogliatoi piccoli per gli arbitri e un locale infermeria.

 

Il bando

 

Finanziamenti per estinguere debiti a saldo e stralcio

Siamo operativi in tutta Italia

L’avviso è stato pubblicato sulla scorta della deliberazione di indirizzo della Giunta Comunale del 2019, con la quale lo Stadio della Vittoria è stato destinato al rugby e al football americano per tre anni, ed è rivolto a federazioni sportive riconosciute, enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI, società sportive affiliate alle federazioni o enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI che siano iscritti all’apposito registro CONI. Coloro che sono interessati all’avviso pubblico devono presentare una relazione illustrativa relativa a ciascuno dei criteri individuati per la concessione in uso dell’impianto (livello dell’attività svolta, partecipazione o iscrizione a campionati, attività svolta a livello giovanile, anzianità di affiliazione ecc), insieme al progetto delle attività che si intende svolgere all’interno dello Stadio della Vittoria, comprensivo dell’indicazione delle giornate e degli orari di utilizzo richiesti. Onere dell’assegnatario sarà la manutenzione del campo di gioco, delle attrezzature e delle strumentazioni ad esso funzionali (compreso l’impianto di irrigazione); la pulizia degli spazi concessi in uso; la fornitura di gasolio; il servizio di custodia aggiuntivo rispetto a quello assicurato dall’Amministrazione; un servizio di prevenzione incendi e infine dovrà nominare un responsabile della sicurezza in occasione di ciascun evento sportivo. Le associazioni che svolgeranno nell’impianto le proprie attività dovranno inoltre provvedere alla tracciatura del rettangolo di gioco, dotarsi di defibrillatori semiautomatici e di personale adeguatamente formato per l’utilizzo. Da considerare che, si legge nell’avviso, l’amministrazione si riserva di sospendere le concessioni in uso in caso di concerti o altri eventi da svolgere nella struttura.

 

L’avviso è esattamente identico a quello dell’anno precedente, quando l’assessore Petruzzelli sottolineava: «Come ogni anno pubblichiamo l’avviso per permettere l’utilizzo dello Stadio della Vittoria alle società che praticano rugby e football americano, due discipline che stanno prendendo sempre più piede anche nella nostra città. Contiamo entro la fine anno (2020, ndr) di avviare le procedure di gara per la realizzazione del nuovo campo da rugby e football americano che sorgerà nel quartiere di Catino. La realizzazione di questo nuovo impianto, il primo a Bari per rugby e football americano, permetterà di liberare l’Arena della Vittoria, che potrà essere così restituita al calcio». Nel frattempo, il 31 agosto lo Stadio della Vittoria ha ospitato l’esordio della stagione per le categorie minirugby, Under 13, Under 15, Under 17 e Under 19 delle Tigri Rugby Bari 1980 e lo scorso 26 settembre è stato teatro dell’open day della scuola rugby per i ragazzi dai 5 ai 13 anni.

Source

“https://www.quotidianodipuglia.it/bari/bari_stadio_vittoria_rugby_football_bando_gestione-6234070.html”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Mutui per non bancabili anche per liquidità

Siamo operativi in tutta Italia

Mutui anche per liquidità

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui